CRM e DocuWare: come sfruttare i dati già filtrati dal CRM per l’indicizzazione

Sai come sfruttare al meglio l’interazione tra CRM e DocuWare? In questo tutorial ti spieghiamo come importare i dati già filtrati del primo strumento nel tuo archivio.

Probabilmente sai già che quando inserisci in DocuWare il nome di un’azienda già registrata alcuni campi si compilano automaticamente. Questo accade perché DocuWare sfrutta in modo efficiente tutti i dati precedentemente inseriti. Ma cosa succede quando questi dati non esistono in DocuWare ma sono presenti in un CRM?

Puoi creare un collegamento tra CRM e DocuWare attraverso la selezione di una lista esterna. La lista esterna selezionata può essere un file in formato TXT o CSV. In alternativa puoi accedere direttamente al CRM attraverso un’interrogazione SQL. Le modalità di connessione sono flessibili. è importante fornire a DocuWare una lista che contenga una tabella con tutti i dati necessari.

Devi poi connettere la tabella con l’archivio in questo modo:

  1. Scegli  una colonna della tabella dalla risorsa.
  2. Seleziona la colonna da associare alla prima nell’archivio.

Questa impostazione può essere applicata nella sezione di configurazione di DocuWare. Ecco i passaggi:

File Cabinets (archivio) > Dialogs (dialoghi) > Store (archivio) > Field properties (proprietà dei campi)

CRM e DocuWare

Vuoi saperne di più sulla gestione documentale DocuWare e l'automatizzazione dei flussi aziendali?

Non esitare a contattarci!
I nostri consulenti sono a tua disposizione per rispondere alle tue domande e analizzare la tua situazione documentale!

Pin It on Pinterest