Lunedì 16 marzo, con la collaborazione di Patrizia Pfenninger, abbiamo decorato a mano tre vetrine che affacciano sulla strada con tre scritte molto visibili:
Live Smart. Smart Today. Tomorrow Smarter.

Siamo tornati ad usare le vetrine come Billboard, per manifestare la nostra capacità di adattarci alle situazioni e di continuare a progettare il futuro. E lo stile quasi da writer, poco formale, vuole strizzare l’occhio proprio a chi, in questo momento, è a casa o ha spostamenti ridotti. Insomma, prima che una dichiarazione di orgoglio aziendale sullo Smart Working, un abbraccio simbolico a tutti quelli che stanno usando l’intelligenza questi giorni, rispettando le disposizioni cantonali e usando gli strumenti più evoluti per continuare ad avere rapporti umani e professionali con il resto del mondo.”

È un messaggio di positività che anche Emanuele Severoni, CEO della Palo Alto SA, vuole lanciare:
“Voglio darvi un segno di ottimismo in questi giorni cupi, usando parole piene di gioia come Vivi e Domani, incorniciate tre volte dalla parola Smart.
Questo periodo per me è la conferma che la tecnologia su cui ho investito, quella che consente lo Smart Working, è la soluzione per le situazioni difficili, come per la vita quotidiana.

Ma io guardo oltre il puro business: voglio regalare questi messaggi ai ticinesi e a chi lavora con noi: stiamo vivendo, lo stiamo facendo con l’ausilio di strumenti tecnologici agili, e possiamo osservare le cose con la prospettiva di un futuro che arriverà. Ci sembra un messaggio molto interessante”.

Ci tengo a rassicurarvi anche che siamo tutti operativi come sempre, ma da casa.

Hai bisogno di una consulenza, vuoi un consiglio, un aiuto per capire come organizzare meglio la tua impresa virtuale?
Contatta i nostri consulenti, qui trovi tutti gli indirizzi di riferimento, oppure usa questo form.

Richieste di assistenza e supporto tecnico DocuWare
Vogliamo offrirti il servizio migliore. Lo facciamo con i nostri specialisti e lo facciamo rispettando una procedura ben definita.
Vista la situazione, ti preghiamo pertanto di non contattare i tecnici telefonicamente, ma di utilizzare il form predisposto.

Richieste di servizio tecnico stampanti MFP
Secondo disposizione Cantonale possiamo intervenire sul posto solo per le URGENZE DI FERMOMACCHINA.
Continuiamo a offrire assistenza tecnica da remoto usando questo form e fornitura consumabili tramite spedizioniere.

Buona continuazione! Puoi sempre contare su di noi!

Hai bisogno d'aiuto?

Abbiamo portato centinaia di aziende allo smart working

Pin It on Pinterest